________________________________________  

     Le mie recensioni

______________________________________

___________________________________________

_________________________________________

 _____________________________

   ________________________________

 

_____________________________

 _         

         

         

       ______________________     

     

             __________________________

           

         

              

           ____________________________

         

Portal Facebook

Portal Facebook

E così anche Facebook ha lanciato il suo dispositivo smart domestico. In queste ore il social network di Mark Zuckerberg ha annunciato l’arrivo — decisamente in sordina rispetto a quanto previsto inizialmente — di Facebook Portal, un display da salotto intelligente e dotato di funzioni avanzate di messaggistica e videochiamate. Il gadget era in lavorazione da anni e probabilmente pronto da mesi: voci di corridoio narrano infatti che il gruppo avrebbe voluto presentarlo nel corso della conferenza dedicata agli sviluppatori che si è tenuta a maggio, ma che per via dello scandalo Cambridge Analytica avesse deciso di rimandarne l’uscita fino a tempi migliori.

I due dispositivi sono quasi completamente incentrati sulle video chiamate, ma sono anche in grado di riprodurre sequenze di foto, playlist musicali e molto altro. Attualmente sono molto limitati, per esempio non è possibile accedere alle pagine del social network attraverso il dispositivo. Le video chat con gli utenti di Messenger al momento è la funzione principale di entrambi i device.

Portal e Portal Plus hanno una singola fotocamera fissa da 12 megapixel, che è in grado di seguire il soggetto che parla e ingrandirà, se necessario, l’inquadratura in modo da seguire meglio il soggetto. La fotocamera è gestita da un software dotato di Intelligenza Artificiale. Facebook ha deciso di dotare i dispositivi con le funzioni di compatibilità per l’assistente vocale di Amazon, Alexa.

Lascia una risposta